Liberi di muoversi - Guida di Polignano a Mare

Booking
Polignano
a Mare
Polignano
Tourist
Card
EnglishFrenchGermanItalianRussian
Vai ai contenuti

Liberi di muoversi

Segnala un luogo di Polignano a Mare

"Un nuovo modo per essere sempre 'liberi di muoversi' segnalando e verificando le barriere architettoniche attorno a noi"


Presentazione:

Chiunque si sia mosso in sedia a rotelle o abbia accompagnato qualche amico o parente "diversamente abile" sa che il concetto di "accessibile" è molto soggettivo.
Chi non si è trovato in questa situazione spesso non capisce le reali necessità di un disabile ed i vincoli fisici/materiali ai quali deve sottostare.
"l'albergo è accessibile?", "il bagno è sufficientemente largo per ospitare una carrozzina?", "ci sono gradini all'ingresso?" sono alcune delle domande che vengono poste prima di affrontare un viaggio in carrozzina.
Spesso, quasi sempre, la risposta è "sì": "sì, l'albergo è agibile, il bagno è largo, non ci sono gradini; abbiamo avuto altre persone con questi problemi".
Una volta sul posto appaiono poi tutti i reali vincoli e alcune delle speranze su un soggiorno comodo e sereno spariscono.
"Quel gradino sembrava più basso", "pensavo che in quel bagno ci si potesse muovere in carrozzina", ecc.
Incomprensioni, non legate a superficialità o disinteresse ma semplicemente al fatto che, per conoscere i reali vincoli, bisogna esserci su una carrozzina e non....pensare di esserci.
Liberi di muoversi nasce da questo, dall'essere stanchi di trovare queste sorprese, per permettere a chi ha viaggiato in carrozzina o a fianco di una carrozzina di condividere con gli altri "l'accessibilità" (o meno) che ha trovato in quel luogo, per poter facilitare, almeno un pò, la vita agli altri.

Come fare una segnalazione!

Segnala un luogo    

Accedi al sistema utilizzando questi dati:

E-mail:
info@polignanoamare.eu
Password:
polignanoamare


Che cosa devo segnalare?


Qualsiasi luogo!!!
Non bisogna pensare di segnalare solamente le inaccessibilitá o le "grandi" barriere architettoniche: ogni informazione che diamo sull'accessibilitá o meno di un luogo é utile e importante.
Per chi si scontra nel suo quotidiano con le barriere architettoniche é infatti importante sapere sia che nel "Bar TIZIO" troverá alcuni gradini per poter raggiungere il bagno, ma anche sapere che nel "cinema CAIO" potrá muoversi in libertá perché non sono presenti ostacoli.
Dobbiamo quindi segnalare solo bar, ristoranti, cinema? No! Ogni informazione che diamo sull'accessibilitá di un luogo che sia una pista ciclabile, piuttosto che l'angolo di un marciapiede, un parcheggio, un attraversamento pedonale, é un'informazione utile.

Che cosa mi serve per fare una segnalazione?


Importante é dare alcune semplici informazioni che permettano a chi utilizzerá la segnalazione in futuro di capire se quel luogo é per lui realmente accessibile oppure no. Proprio perché l'accessibilita dipende dalla condizione soggettiva dell'utente, piú le informazioni che raccolgo sono chiare, precise e complete, piú la segnalazione sará utile ed esaustiva.

Un luogo da segnalare


E' il posto/posizione nel quale si é incontrata una barriera architettonica o che é risultato completamente accessibile.La sua localizzazione avviene sempre attraverso un tapping sulla mappa: nel mobile c'é la possibilitá di una localizzazione automatica della posizione, sul web si può ricercare anche attraveso l'indirizzo; in entrambe le modalitá la posizione é sempre spostabile sulla mappa. Una voltafissato il luogo sulla mappa, l'acquisizione dell'indirizzo é fatta in automatico dal sistema, quindi non desistiamo a segnalare se non conosciamo l'indirizzo completo.

Una descrizione dell'accessibilitá


Descrivere una accessibilitá significa indicare nel modo piú completo possibile le informazioni che noi abbiamo di quel luogo:ad esempio se ci troviamo in una pizzeria che per spazi, ingresso, ci sembra accessibile ma di cui non abbiamo visto il bagno, non dobbiamo desistere dal segnalare, semplicemente nella descrizione preciseremo le informazioni di cui siamo a conoscenza e quelle che non abbiamo verificato.Per questo non basta una riga di segnalazione: di fronte ad un ostacolo che può essere un dislivello, una scalinata, una porta a trazione,la sua descrizione chiara può fare la differenza per permettere all'utente di capire come regolarsi di fronte alla barriera.

Un livello di accessibilitá


Per avere una immediatezza dell'informazione distinguiamo 3 livelli:

Accessibile

Parzialmente accessibile

Non accessibile


Come posso parametrizzare la mia scelta ad esempio tra rosso e giallo? Ci sono situazioni che non danno luogo a dubbi: una scalinata senza corrimano, bagni stretti e non attrezzati (ad esempio con una turca), negli altri casi quello che ci aiuta ancora una volta é la descrizione che forniamo dell'ostacolo: un ingresso con una porta a trazione o un gradino su un marciapiede potrebbe essere superabile ad esempio con l'aiuto di qualcuno. La descrizione di un luogo é la migliore contestualizzazione: nel caso in cui siamo indecisi su come segnalare, facciamolo lo stesso, magari spendendo una parola in piú sulla descrizione.

(possibilmente) una immagine/foto...


Oltre alla descrizione, la foto diventa un potente mezzo per oggettivare la nostra informazione: niente di piú che vedere l'ostacolo può permettere di farci capire come é per noi, se superabile oppure no.

Come posso segnalare?


La segnalazione dei luoghi e delle barriere puó avvenire sia attraverso il sito web che dai telefoni (iPhone, Android, ecc.).
Tutte le segnalazioni, indipendentemente dallo strumento utilizzato per eseguirle, sono accessibili attraverso tutti i canali.

Le "app" mobile per rimanere in movimento


Permette di consultare le segnalazioni presenti e di aggiungerne altre geolocalizzando la posizione dell'utilizzatore ed allegando un'immagine dalla fotocamera del cellulare.

scarica l'app dall'AppStore Apple

scarica l'app dal Google Play Store

Fonte: http://www.liberidimuoversi.it

Torna ai contenuti | Torna al menu