Francesco Bovino - Guida di Polignano a Mare

Booking
Polignano
a Mare
Polignano
Tourist
Card
EnglishFrenchGermanItalianRussian
Vai ai contenuti

Francesco Bovino

Artisti
Francesco Bovino- intervista a linea blù (2009)

Canta con me


Marinai


I cavalieri che fecero l'impresa

Biografia

-  Nasce a Polignano a Mare (BA), ridente cittadina a picco sul mare, che ha dato i natali al grande DOMENICO MODUGNO.
- Figlio d'arte, suo padre è stato un valente baritono, Francesco sviluppa sin da piccolo la passione per la musica, suona la chitarra e canta in varie formazioni pop e rock sin dall'adolescenza.
-  A vent'anni entra al Conservatorio "N. Piccinni" di Bari dove si diploma in Canto Lirico con il massimo dei voti.
-  Si specializza a Roma con il tenore Alfredo Kraus.
-  Consegue la laurea specialistica di 2° livello in discipline musicali, presso il Conservatorio Santa Cecilia in Roma con ottimi voti discutendo la tesi “ il mito del tenore”

Interpreta prevalentemente ruoli da tenore di grazia fra i quali :

   * "Nemorino" in "Elisir d'amore",
   * "Conte D'Almaviva" nel "Barbiere di Siviglia",
   * "Beppe" ne "La Rita",
   * "Mengone" ne "Lo Speziale".

Ha interpretato inoltre:
    * "Camillo" ne "La Vedova allegra",
operetta, questa, trasmessa su Raidue e portata in tournèe nelle più grandi città italiane, quali Roma, Firenze, ecc.
  
*  Interpreta il ruolo di Carino nella prima esecuzione moderna de "L'Aretusa" di F.Vitali nel 1° Festival Internazionale Barocco al Teatro l'Acquario in Roma.

- Nel 1997 scopre al Teatro dell'Opera di Roma "O' Salutaris Hostia", composizione inedita del famoso tenore Tito Schipa, diventandone il primo interprete in assoluto.

- Nel 2007 è il tenore solista del balletto "Pulcinella" di I. Strawinsky presso il Teatro dell'Opera di Roma.
Nello stesso anno è ospite dell'Academy Of Music and Drama a Glasgow (Scozia) dove esegue un concerto in onore di Garibaldi nel bicentenario della nascita.

Dal 1987 è tenore primo nel coro del Teatro dell'Opera di Roma, ruolo questo che lo porta a lavorare con i più grandi cantanti e direttori d’orchestra fra i quali citiamo: Muti, Pretre. Kraus, Pavarotti, Domingo, Carreras, Dessi.


- Ha inciso su dischi RT Music "Magnum Factum" del maestro Riz Ortolani nella colonna sonora del film "I cavalieri che fecero l'impresa" del regista Pupi Avati.

Ha prestato la voce nelle seguenti produzioni:
   * "Il Padrino III" di F. Ford Coppola
   * "Il segreto del bosco vecchio" di E.Olmi
   * "Croce e delizia" di L. De Crescenzo.
   *  “ L’Anno Mille “ di  Diego Febraro

Ha fatto parte del cast dei films:
   * "Otello" di F. Zeffirelli
   * "Il giovane Toscanini" di F. Zeffirelli

- Ha ricoperto, inoltre, il ruolo di Lensky al fianco di MATT DAMON nel film "IL TALENTO DI MR. RIPLEY", film che ha ricevuto l’oscar per le musiche, dell’indimenticato premio Oscar ANTONY MINGHELLA.

- In sala di incisione ha collaborato con il cantautore PINO DANIELE. Ha preso parte a diverse trasmissioni sia televisive sia radiofoniche su canali Rai e tv private.
- Nel 1999 ha inciso il cd "Marinai" al quale è seguita una fortunata tournèe dal titolo "Marinai fra mare e amore".

- Nel 2004 canta in concerto con MARIELLA NAVA

- Nel 2008 è invitato a Polignano a mare per un concerto all’interno del programma delle celebrazioni nel cinquantenario della canzone

“NEL BLU' DIPINTO DI BLU'”del concittadino DOMENICO MODUGNO.
- Su RAI 1 partecipa cantando in diretta alla trasmissione LINEA BLU’
Attualmente svolge un intensa attività concertistica riscuotendo consensi di pubblico e critica.

fonte: http://www.francescobovino.com

Torna ai contenuti | Torna al menu