Gino Galluzzi - Guida di Polignano a Mare

Booking
Polignano
a Mare
Polignano
Tourist
Card
EnglishFrenchGermanItalianRussian
Vai ai contenuti

Menu principale:

Gino Galluzzi

Artisti
Gino Galluzzi


pianista, violoncellista, compositore, direttore d'orchestra.
(Polignano a Mare 1-3-1921 / 6-11-2009)
Diplomato in pianoforte, violoncello e composizione presso il Conservatorio di Musica di Bari, ha perfezionato gli studi di violoncello con il Prof. Arcangelo Masotti, di pianoforte con il Maestro Dino Milella, di armonia con il Maestro Pasquale La Rotella e di composizione con i Maestri Nino Rota e Vito Frazzi a Firenze.
Ha svolto la sua attività artistica in Italia e all'estero.
In Italia:
Ha debuttato come concertista al Petruzzelli di Bari.
Artista prolifico, il suo repertorio artistico comprende innumerevoli composizioni.
Per citarne solo alcune:  Incontro,  Itaca,  Redanflor,  Impressioni, Frazziana,
Il Sogno di Liù,  Elegie,  Guernica,   Maria,  Realtà di un Sogno, Immagini,
Dedicato a Claudia,  Notturno a Villalago,  Notturno in Fa Diesis,  Meditazione,
Canto Romantico,  Scherzo.
Con il figlio Pierluigi ha composto  Melodia a Due  e  Per Anna.
La composizione di musica sacra, In Te Speravi
, è stata trasmessa da Radio Vaticana ed eseguita durante il Concilio Ecumenico nella Basilica di S.Pietro.
Ha composto Inno a S.Vito
,  canto religioso dedicato al Patrono del suo paese, che è diventato Inno Ufficiale, in seguito ad approvazione Ecclesiastica.
Fra le altre composizioni di musica sacra vanno ricordate: Tota Pulchrai
,    Mitat,  Deus Vobiscum Sit,   Ut Pupillam Oculi, Regi,   Laetentur Coeli,    Mostra le tue Vie, quest’ultima incisa su disco da Franca Raimondi solista e coro diretto da Billy Smith.
Ha ricevuto il DISCO D'ORO CETRA
per il milionesimo disco venduto con il brano Luna ascoltami.
Ha prestato la sua attività artistica, per più di vent'anni, presso la R.A.I.
(RadioTelevisioneItaliana) di Roma.
E' stato docente di Lettura della Partitura al Conservatorio N. Piccinni di Bari
a cui si è aggiunta un'intensa attività concertistica.
Insieme alla moglie Maria, ha fondato a Polignano a Mare  l’ ACCADEMIA MUSICALE NINO ROTA
,  in omaggio al suo Maestro.

In Brasile:
è stato direttore artistico del programma televisivo 'TV ITALIA'’.
Docente di pianoforte al Collegio Arcidiocesano di São Paulo.
Ha fondato e  diretto l'Orchestra Sinfonica Archidiocesana
di São Paulo.
Per la televisione paulista-Canal5, ha diretto le opere liriche 'Rigoletto', 'Cavalleria Rusticana', 'Bohème' e 'Traviata' con l'Orchestra del Teatro Municipale.
Nel periodo brasiliano ha ritrovato l'amico di giovinezza Domenico Modugno e ha composto La vita è bella
,  su testo dello stesso Modugno.
'Gino era il mio idolo, quando suonava mi pareva un Dio',
ha dichiarato in un'intervista Domenico Modugno.
Gino Galluzzi, dichiara in un'altra intervista, : 'Negli anni '50, Modugno cercava spesso di entrare nella Grotta Palazzese di Polignano a Mare, portando sotto il braccio spartiti e spacciandosi per musicista della mia orchestra'.



NEL 1997 GLI VIENE CONFERITA DALLA  SIAE
(SOCIETÀ ITALIANA AUTORI EDITORI), LA MEDAGLIA D'ORO  ALLA CARRIERA.

discografico-pittore (Polignano a mare 16 febbraio 1952 – Roma 18 febbraio 2001)
Torna ai contenuti | Torna al menu